Pudding di Avena…provare per Credere!

Pudding di Avena…provare per Credere!

821

foto 1Ogni tanto si sente davvero il bisogno di una colazione sana, gustosa e… depurativa… può accadere la domenica mattina, dopo una indigeribile pizza di farina bianca con lievito di birra il sabato sera, ma anche durante la settimana, per fronteggiare un po’ di stress e di pasti non proprio “salutari”. La tentazione di limitarsi ad una spremuta, in questi casi, è forte, ma sappiamo tutte molto bene quanto sia deleterio rinunciare ad una prima colazione sana… magari a rischio di ritrovarsi più tardi, alle 9.00 del mattino, con in mano un cornetto scongelato e bisunto… quindi… avanti con questa rapidissima alternativa!

 

PUDDING DI AVENA

Si prepara in meno di un minuto, ed avrete il tempo di lasciarlo raffreddare mentre sorbite la vostra spremuta o centrifugato!

Mettete in un pentolino circa mezzo bicchiere di avena integrale cruda e copritela d’acqua fredda, accendete il fuoco e, mescolando di tanto in tanto, portate ad ebollizione.

Non appena inizia a sobbollire, aggiungete qualche cucchiaio di latte vegetale e un pizzico di sale e mescolate finché non avrete raggiunto la consistenza che preferite… a me piace che alcuni chicchi restino interi, ma potete andare avanti fino a che non saranno completamente sfatti. Dipende anche da quanto tempo avete a disposizione.

Togliete il pentolino dal fuoco e versate il contenuto nella vostra scodella preferita, poi condite con quello che preferite: polline, miele, bacche di goji, cranberries, uvetta, noci, pinoli, pezzetti di mela.

Io lo consumo tiepido, ma – d’inverno – una zuppetta calda è proprio l’ideale, appena uscite dal piumone!

Buona giornata!

ARTICOLI SIMILI

1098